Voglia di busiate? Impastiamole insieme.
L’Accademia Siciliana della Pasta insieme a ThePastaPietro, vi faranno rivivere l’emozione dei ricordi dei numerosi pranzi siciliani, dove tutti erano riuniti davanti ad un fumante piatto di pasta. Esiste un rimedio alla nostalgia, perfino in un periodo così complicato come questo: impariamo a preparare la pasta fresca proprio secondo la tradizione della nonna, solo con un pizzico abbondante di modernità. Come in quelle giornate della nostra infanzia in cui con le mani in pasta si condividevano le ricette ma anche tante storie, potremo raccontarci e cucinare insieme ma ciascuno a casa propria. Tra farina sparsa ovunque e qualche piccolo segreto, il workshop online ti guiderà passo nella realizzazione di un piatto tipico della tradizione casalinga siciliana: le BUSIATE!
Durante la preparazione della pasta, saremo intrattenuti dalla bravissima
Michela Cimatoribus professionista nel settore enogastronomico e specializzata nel mondo del Vino e della Birra.

Meeting 17 04 2020


È un’iniziativa pensata a sostegno di tutte le persone che si trovano “isolate” e hanno voglia di trascorrere del tempo in compagnia, imparando qualcosa di nuovo!

Iscriviti gratuitamente e preparati, a tutto il resto penserò io!

Ecco cosa ti servirà per cucinare con me:

  • PER LE BUSIATE:

    • 200 gr di farina di semola o semola rimacinata (in alternativa di grano tenero)

    • 100 ml di acqua tiepida

    • Bastoncino di legno (o simili) spessore 3/4mm

  • PESTO TRAPANESE (gli ingredienti per 2 persone):

    • 10 pomodorini ciliegini

    • 60 g di mandorle

    • 60 g di pecorino stagionato

    • 20 foglie di basilico

    • olio q.b

    • sale q.b

    • pepe q.b

    • Mezzo spicchio d’aglio (facoltativo)

  • Per il Vino si consiglia:

    vino bianco: un vino di una certa struttura (13° alc), corposo e profumato, con una discreta freschezza; ad es. uno Chardonnay passato in legno, un Viognier, un Etna Bianco

    vino rosato: un rosato ben equilibrato, tra struttura (13° alc) e freschezza, con profumi intensi e persistenti; ad es. un rosato da Nero d’Avola o Nerello Mascaleseo anche da Syrah

    vino rosso: un rosso leggero, non troppo strutturato (13° alc), non affinato in legno, dai profumi intensi e persistenti; ad es. un Frappato, un Nero d?avola giovane, un PInot nero, un Etna Rosso giovane


IL CORSO E’ GRATUITO !
REGISTRATI ALL’EVENTO PER ASSICURARTI DI NON PERDERLO.
I POSTI SONO LIMITATI !

Prenota il tuo biglietto e riceverai una e-mail di conferma 2 giorni prima dell’evento con tutti i dettagli e le informazioni per connetterti con noi. Occhio allo spam !!

REGISTRATI
The Pasta Pietro
The Pasta Pietro
Esperto Pastaio ed Imprenditore
Michela Cimatoribus
Michela Cimatoribus
Professionista nel settore enogastronomico