Descrizione Progetto

“Sono una leonessa, anche astrologicamente parlando, e devo trovare sempre una soluzione, perchè non mi arrendo mai.” Iolanda è una bellissima donna, solare e generosa. Incontrarla vuol dire osservare la vera essenza del sorriso e della gentilezza. Ti rapisce la sua classe arricchita dalla semplicità e da un forte senso di accoglienza. Laureata in giurisprudenza, la sua vera passione è sempre stata quella della creatività, cosa che esprime soprattutto quando si dedica alla sua amata cucina preparando per la sua famiglia e per i suoi amici indimenticabili piatti, non solo eccellenti ma conditi con gli ingredienti della dedizione e dell’amore. Amministra la società immobiliare familiare ma la incontriamo spesso accanto a suo marito Alberto Borzì, proprietario di una delle più note agenzie di viaggio di Palermo “Borzì Viaggi”, che organizza sogni indimenticabili e viaggi di altissima professionalità. I suoi occhi brillano quando si parla dei suoi due figli: Annamaria ed Alessandro. Oggi Iolanda ci regala una ricetta molto sfiziosa ed elegante, dal gusto misto tra tradizione e creatività, colorata e preziosa così come lo è lei.

Piatto new
Foto Meola

CHEF

Iolanda Meola

CUCINA

Palermitana

DIFFICOLTA’

Media

DATI PER LA PREPARAZIONE

20 min
Prep

20 min
Cottura

40 min
Totale

4 Persone
Dosi

La Ricetta

INGREDIENTI
  • Penne rigate 250 gr
  • Lenticchie 160 gr (possibilmente di Ustica)

  • Gamberi sgusciati 300 gr

  • Melanzana n.1 grossa

  • Carota n.1
  • Cipollotto scalogno n.1

  • Aglio n.1 spicchio

  • Sedano n.1 gambo

  • Pomodoro maturo n.4

  • Olio evo, sale q.b.

  • Spezie: rosmarino, alloro, salvia, timo, basilico, menta

PREPARAZIONE
  • Soffriggere l’aglio e subito dopo la cipolla, la carota, il sedano ed i pomodori. Infine, aggiungere acqua, lenticchie e sale (oppure, se si preferisce, un dado)
  • A metà cottura, aggiungere tutte le spezie, tranne la menta.
  • A fine cottura, passate tutto con il passaverdure dopo aver tolto solo la foglia di alloro, per ottenere una crema.

  • Tagliate la melanzana a tocchetti, immergeteli in acqua salata per almeno 30min, scolateli e friggeteli.

  • Portate in ebollizione l’acqua, calate le penne ed a fine cottura, scolatele molto al dente e conservate un pò di acqua di cottura.

  • Mescolate in una padella grande la pasta con la crema di lenticchie ed i gamberi ed aggiungete un pò di acqua della cottura. Il tutto deve essere fluido e cremoso.

  • la pasta deve essere spadellata per 2 minuti con i gamberi crudi che si cucineranno con il calore. Aggiungete la menta abbondante, un filo d’olio e le melanzane.

  • Impiattare e servire.

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani aggiornato sulle nostre deliziose novità

Non amiamo lo spam. Puoi cancellarti quando vuoi.