Descrizione Progetto

Pappardelle Verdi con Ragù di Salsiccia

Chef Domenico Fucarino dalla lontana Australia ci invia una ricetta dove l’inventiva siciliana è sempre presente. Dopo Londra e la Cina, L’Australia è il paese che ama chiamare casa ed in questo paese che la sua influenza culinaria prettamente siciliana è vincente!

pappardelle verdi con ragout di salsiccia
Foto quadrata

CHEF

Domenico Fucarino

CUCINA

Siciliana

DIFFICOLTA’

Media

DATI PER LA PREPARAZIONE

100 min
Prep

10 min
Cottura

110 min
Totale

4 Persone
Dosi

La Ricetta

INGREDIENTI
  • PASTA FRESCA

  • Farina 00 200 gr

  • Farina grando duro 100 gr

  • Uova 3

  • Spinaci freschi frullati 150 gr

  • RAGU’ BIANCO SALSICCIA

  • Salsiccia di maiale briciolata 500 gr

  • Olio evo 100 gr

  • Carote 70 gr
  • Cipolla bianca 60 gr
  • Acqua 1 l
  • Foglie di alloro 2
  • Finocchietto selvatico 40 gr
  • Vino bianco 80 gr
  • Sale e pepe qb
  • CREMA DI MELANZANE

  • Melanzana sbucciata 1/2
  • Ricotta fresca 200 gr
  • Basilico fresco 100 gr
  • Caciocavallo grattuggiato qb
  • Spicchio d’aglio 1
  • Sale e pepe qb
PREPARAZIONE PASTA FRESCA
  • Prendete la farina, fate una fontana e andate a mettere all’interno gli spinaci frullati, le uova e un pizzico di sale. Impastate fino ad ottenere un composto omogeneo.

  • A questo punto, avvolgete l’impasto con una pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo per circa trenta minuti.

  • Trascorsi i trenta minuti, togliete l’impasto dal frigo e spianate la pasta con un mattarello. Ora piegatela su se stessa, tagliatela con un coltello, facendo delle strisce della larghezza di 1 cm e mezzo e infine apritele ottenendo in questo modo le nostre pappardelle. Cosa importante: prima di piegare la pasta mettete sempre la farina, in questo modo quando andrete ad aprirla non si attaccherà.

PREPARAZIONE RAGU’ BIANCO SALSICCIA
  • Per preparare il ragù bianco iniziate dal soffritto. In un tegame scaldate l’olio con la cipolla tritata e lasciatelo imbiondire. Aggiungete il sedano e la carota tritati finemente e mescolate con una spatola. Lasciate cuocere qualche minuto a fuoco basso e infine insaporite con due foglie di alloro intere.

  • Incorporate la salsiccia e cuocete a fuoco vivace, mescolando con una spatola per spezzettarle ulteriormente. Cuocete il tutto per qualche minute e sfumate con il vino bianco.

  • Quando il vino sarà evaporato, proseguite la cottura unendo un mestolo di acqua calda, aggiustate di sale e pepe e cuocete a fuoco dolce per circa un’ora aggiungendo, se occorre, altra acqua.
    Trascorso il tempo necessario, spegnete il fuoco e aggiungete il finocchietto selvatico tritato per dare al ragù un pò più di profumo.

PREPARAZIONE CREMA DI MELANZANE
  • Per la crema di melanzane: Ponete la melanzana in una teglia con carta forno. Fate delle incisioni a croce profonde sulla melanzana e infilate in esse lo spicchio d’aglio tagliato a coltello finemente. Versate l’olio su di essa con un pizzico di sale e pepe. Coprite con carta alluminio e cuocete in forno a 200°c per circa 20 minuti.

  • Quando la melanzana sarà cotta, deponetela in un contenitore e aggiungete il basilico fresco, la ricotta, un pizzico di sale e pepe. Frullate con un frullatore a immersione sino ad ottenere un composto cremoso.

COMPOSIZIONE
  • Mettete a bollire dell’acqua dove andremo a cucinare le nostre pappardelle per qualche minuto. Scolate la pasta e mantecate con il ragù e la crema di ricotta; impiattate e grattugiate del caciocavallo a vostro piacimento.

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani aggiornato sulle nostre deliziose novità

Non amiamo lo spam. Puoi cancellarti quando vuoi.