Descrizione Progetto

Maccheroni con zucca, gambero rosa, carciofi e mandorle

Chef Gianluca Interrante, ci racconta un pò di sè. E’ originario di Sciacca, uno Chef dalla grande passione per il cibo Siciliano e la cultura gastronomica Sicula. Laureato in cucina presso la scuola Le Cordon Bleu, poi ha avuto esperienze internazionali negli Stati Uniti in ristoranti stellati come ‘le bernardin’ a New York e in Inghilterra come Executive Chef di un boutique hotel della catena di lusso ‘LEEU Collection’. Gianluca è parte dei padri fondatori del ‘Associazione di Disciples D’Auguste Escoffier delegazione di Sicilia’ per la promozione della cultura gastronomica ne territorio Sicilliano.
Gianluca ha lavorato per ben 9 anni presso la struttura di lusso il Verdura Resort Golf and Spa dove ha occupato una posizione di rilievo come secondo chef per molti anni incluso la gestione riservata del prestigioso Google Camp. Ha cucinato con Maestri della cucina come Fulvio Pierangelini, Pietro Leemann, Eric Ripert(USA) e Tom Kitchin(UK). Oggi lavora come consulente gastronomico attivo nel promulgare la cultura Siciliana all’estero con accademia di Cucina per turisti e locali.
Pensiero Gastronomico: di ogni piatto e ingrediente ho sempre avuto la curiosità di scoprire come sia arrivato in Sicilia, le sue origini, perché si chiama in tal modo, chi l’abbia inventato, come va cucinato e servito, in quale circostanza va mangiato, come veniva consumato e cotto in antichità e in quale piatto sia evoluto. La mia cucina è il risultato di una passione e curiosità gastronomica. Una ricerca costante storiografica, uno studio per le tecniche di cottura, per dare agli ingredienti la loro massima espressione gustativa, olfattiva e strutturale. E, poiché cucinare per gli altri è un atto di generosità estrema, vi voglio donare le mie esperienze.

MACCHERONCINI CON ZUCCA E GAMBERO 3 scaled
fotomigliore

CHEF

Gianluca Interrante

CUCINA

Siciliana

DIFFICOLTA’

Media

DATI PER LA PREPARAZIONE

25 min
Prep

30 min
Cottura

55 min
Totale

1 Persona
Dosi

La Ricetta

INGREDIENTI
  • Maccheroni 100 gr

  • Gambero rosa 50 gr

  • Limone n.1

  • Zucca 200 gr

  • Olio di oliva qb

  • Spicchio aglio n.1

  • Carciofi qb
  • Mandorle 20 gr
  • Menta n.5 foglie
  • Pecorino siciliano 10 gr

  • Burro 10 gr
PREPARAZIONE
  • Prendere un spicchio di zucca con la buccia avvolgerlo con uno spicchio di aglio con della stagnola e infornare a 160° per 1 ora o fino a quando sia ben cotto. Togliere la buccia e aglio e frullare la polpa aggiungendo un pizzico di sale.

  • Sgusciare il gambero. Pelare completamente i carciofi e lasciare solo il cuore, togliere la barbetta, tagliarli a metà per lungo e poi affettare sottilmente e mettere immediatamente in una bacinella con olio e limone. Mescolare e condire con sale e pepe, aggiungere il gambero e marinare 15 minuti.

  • Tostare leggermente le mandorle e tagliarle a fettine spesse, mettere da parte. In una pentola portare a bollore acqua con sale. Mettere la pasta nell’acqua e cucinare fino al dente, scolare e mettere nella padella, trattenendo l’acqua di cottura.

  • Aggiungere un cucchiaio di crema di zucca e cucinare fino a che sia bella amalgamata, aggiungere acqua di cottura se necessario. Spegnere il fuoco e aggiungere una noce di burro, il pecorino e mantecare con olio evo girando la pasta per creare un emulsione cremosa.

  • Mettere in un piatto e mettere il pesto, leggermente scolato, sopra la pasta, cospargere con le mandorle.

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani aggiornato sulle nostre deliziose novità

Non amiamo lo spam. Puoi cancellarti quando vuoi.